Otto per mille

Orari delle riunioni

  • Martedì alle 19,30 Preghiera.
  • Giovedì alle 19,30 Studio Biblico.
  • Domenica alle 18,00 Culto.
Visita del fr. Antonio Rozzini
“Dove più infuria la battaglia”
Culto dei giovani Olgiata 21 febbraio 2009


Attraverso la predicazione del Fratello Rozzini, il Signore ha rivolto ai giovani delle chiese di Olgiata, Bracciano e Torraccia, un caloroso appello verso una maggiore consacrazione.
Partendo dal libro di  2Samuele 11, il messaggio della Parola di Dio ha messo a confronto l’atteggiamento ozioso ed egoista di Davide che lo portano a peccare d’adulterio e di omicidio con la condotta nobile e valorosa di Uria l’Ittita. Noi giovani siamo chiamati a servire il Signore là “...dove più infuria la battaglia”( 2 Sam 11:15) portando la Testimonianza della Parola di Dio ad un mondo che sta morendo, dove un numero sempre maggiore di giovani prende strade sbagliate. Ci siamo alzati in tanti stasera per arrendere nuovamente la nostra vita a Lui, chiedendoGli nuove forze per portare avanti in gran combattimento.

Genitori e figli
Culti domenicali a Bracciano e all'Olgiata
22 Febbraio 2009


I culti della domenica hanno messo in risalto l'importanza della famiglia cristiana. La mattina a Bracciano le mamme ed i papà hanno pregato insieme con i loro piccoli tra le braccia. Una bambina si è commossa in modo particolare e dopo la preghiera è rimasta a lungo abbracciata al fratellino. Di grande consolazione è stata soprattutto la presenza della figlia di una nostra sorella e dei suoi  bambini. Questa ragazza sta passando un periodo molto difficile ma domenica mattina, nonostante la madre fosse assente per motivi di salute, è venuta in chiesa con i suoi tre figli piccoli e anche lei li ha portati davanti al pulpito per pregare. Preghiamo che il Signore continui ad operare in questa famiglia.
La sera all'Olgiata il messaggio della Parola di Dio tratta da 1 Giovanni 2:12-17 ha esortato i genitori a pregare insieme per la salvezza dei propri figli e a dare loro una sana disciplina ammaestrandoli nella Parola di Dio. Soltanto così si potrà preservarli dai pericoli del mondo. L'appello finale ha invitato i genitori, sia i single sia le coppie, a venire avanti ed i pastori hanno pregato per loro.


La coppia cristiana
Studio Biblico del Lunedi 23 febbraio 2009


Alla base di una famiglia cristiana unita prima di tutto c'è una coppia cristiana solida. L'amore cristiano trae la sua forza dall'esempio che Gesù ha dato amando la Sua chiesa e dando sé stesso per essa. Lo studio di lunedì sera che ha visto partecipe numerose coppie sposate e fidanzate delle comunità di Olgiata, Bracciano, Fidene e Monterotondo è stato di grande ammaestramento, mostrando quanto sia importante prendersi cura l’uno dell’altro comprendendo le diversità e le esigenze del proprio coniuge. Mettere Dio al primo posto ed affrontare le prove insieme attraverso la preghiera è sicuramente la strada per un matrimonio duraturo e solido, libero dalle tensioni che al giorno d’oggi stanno distruggendo un numero sempre maggiore di famiglie.
La famiglia è la testimonianza  di Cristo più forte agli occhi del mondo. Dobbiamo proteggerla.
 
 
Immagine attiva
  ?>>
< Prec.   Pros. >